PASSIONE DEMOCRATICA

Sito blog del circolo PD di Collegno (TO) per iscritti, simpatizzanti, sostenitori, elettori e curiosi! Benvenuto!

Edilizia scolastica: convegno nazionale a Rivoli il 28 marzo

Si è svolta a Rivoli la conferenza Nazionale del PD sull’edilizia scolastica.

Dalla newsletter dell’On. Umberto D’Ottavio: “Nuove scuole, scuole nuove”

E’ stato un appuntamento molto partecipato da tutti gli attori che la scuola la fanno, la vivono, la amano. Insieme a loro la politica, le istituzioni, dai Comuni al Governo che tanto hanno da fare per permettere che scuole nuove, moderne e sicure siano anche nuove scuole con didattica moderna e insegnanti preparati e motivati. E’ stato fondamentale fare il punto sullo stato dell’ arte dell’edilizia scolastica nel nostro Paese, a fronte del rinnovato e coraggioso impegno del Presidente del Consiglio Renzi e del suo Governo. Ci sono gli annunci e ci sono i soldi per realizzare quanto gli annunci proclamano. Come sottolineato dal ministro Giannini, intervenuto con un videomessaggio, occuparsi delle scuole, non solo ‘rammendandole’ nella loro parte estetica, ma garantendo la sicurezza, garantendo la stabilità, e’ un dovere fondamentale in un Paese avanzato. Non possiamo mandare i nostri figli a scuola e aspettare con ansia che ritornino. Il Miur, insieme alla Presidenza del Consiglio, ha iniziato un percorso molto importante che permetterà di fare diecimila interventi in tutta Italia e di stanziare oltre tre miliardi di euro. Tutto quello che stiamo facendo e’ un impegno, e’ un dovere, e’ anche un patto che noi stringiamo con i nostri giovani, con i nostri ragazzi, con le famiglie. Quello del Governo non è un impegno spot ma l’investimento più importante per il nostro Paese: realizzare un piano nazionale sull’edilizia scolastica. L’indagine conoscitiva che con la commissione istruzione abbiamo realizzato e recentemente concluso in merito ha messo in evidenza elementi che possono essere alla base del piano. Le procedure burocratiche devono essere più snelle, tenendo conto che la situazione sul territorio nazionale è molto variegato. É essenziale lavorare alla costruzione di nuovi edifici scolastici, in particolare laddove la messa in sicurezza é più costosa dell’ abbattimento e relativa ricostruzione dello stabile.

Non dobbiamo disdegnare inoltre la possibilità che può essere data dalla partecipazione dei privati ai progetti di ristrutturazione, rinnovo e edificazione di nuovi edifici per la scuola. Se ben gestito, accuratamente valutato, il contributo di partner privati può essere un modo per ovviare alle note difficoltà economiche. Ciò che è stato ulteriormente ribadito dall’intervento del sottosegretario all’Istruzione Roberto Reggi è stato proprio la ferma intenzione del Governo di estromettere dal patto di stabilità le spese per l’edilizia scolastica. Non è infatti accettabile, e finalmente da parte del Governo c’è la sensibilità per capirlo, che un Comune che ha un fondo economico che consente di investire in istruzione e sicurezza, non lo possa fare perché altrimenti sforerebbe il vincolo del Patto.

http://www.umbertodottavio.it/?p=797

I tempi sono maturi per affrontare l’argomento Scuola andando oltre il malumore e il disincanto. C’è la ferma volontà di portare a casa il risultato e la voglia di collaborare da parte di tutti. Questo è emerso dalla Conferenza di Rivoli ed è il migliore punto di partenza, forte del lavoro già fatto in VII commissione.

Lavoriamo per scuole nuove e nuove scuole, in progetti in cui sia possibile coinvolgere progettualità e risorse fresche. Scuole migliori sono la base per una didattica moderna.

Su La Repubblica.

Su La Stampa.

Roberto Reggi al Congresso 2-kyQE-U1030304481467q8F-568x320@LaStampa.it

 

(foto: La Stampa.it)

1912338_813633911983475_1714269916_n

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 30 marzo 2014 da in Scuola con tag , , , .

Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi via e-mail.

marzo: 2014
L M M G V S D
« Gen   Apr »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: